Giovanni Campanella

Biografia

Giovanni Campanella è un batterista e polistrumentista tra i più attivi sulla scena musicale italiana.
Si occupa principalmente di musica afromericana (jazz, rhythm and blues) e sudamericana (brasiliana, venezuelana, onda nueva) e svolge una intensa attività di concertista, educatore e compositore.

Consegue il diploma di Laurea presso il DAMS di Roma Tre con una tesi sulle prime forme di Jazz a New Orleans.
Successivamente si laurea cum laude in “Discipline musicali ad indirizzo interpretativo compositivo in Jazz” presso il Conservatorio “O. Respighi” (LT).
Come batterista ha studiato sotto al guida del M° Umberto Guarino a Napoli e si è specializzato in Jazz al seguito di Gregory Hutchinson, Jack DeJohn
ette, Peter Erskine, Carl Allen, Kenny Washington, Tullio De Piscopo, Gary Chaffee, Chris Coleman.
Come pianista è stato allievo del M°Aldo Tramma e ha studiato composizione con il M° Francesco Telli e con il M° Vincenzo De Filippo.
Inizia da giovanissimo la sua carriera artistica su alcuni dei palcoscenici più prestigiosi italiani e internazionali.
E’ attivo soprattutto in ambito Jazz, affiancando una consistente attività in studio come autore ed esecutore di colonne sonore e librerie musicali.
Collabora e ha collaborato con: Ronnie Cuber, Jerry Weldon, Ameen Saleem, Pat Bianchi, Michael Weiss, Deborah J, Carter, Donna McElroy, Benny Benack III, Eric Daniel, Michael Applelbaum, Gary Smulyan, Rotem Sivan, Wayne Tucker, Itai Kriss, Joseph Lepore, Ken Fawser, Tullio de Piscopo, Fabrizio Bosso, Dario Deidda, Giovanni Amato, Max Ionata
Si è esibito, fra gli altri, nei seguenti jazz festival/location:
– Bangkok Art and Culture Centre (Thailandia)
– Teatro Casa Italia (Turchia)
– Premio Massimo Urbani
– Auditorium Parco della Musica
– Eddie Lang Jazz Festival
– Empoli Jazz
– Piacenza Jazz Festival
– Time In Jazz
– Lucca Jazz Donna
– Stara Zagora Jazz Forum (Bulgaria)
– Lucca Summer Festival
– Jazz Up Festival
– Riverberi Jazz Festival
– Nuoro Jazz Festival
…e molti altri.
Collabora stabilmente con il duo comico Lillo&Greg ed è membro della band Greg&theFrigidaires con cui si è esibito in diverse edizioni del Festival Internazionale del Film di Roma, al Summer Jamboree di Senigallia, al Teatro Olimpico e ha partecipato a numerose puntate in trasmissioni radiofoniche come 610, RadioDueSocialClub e su laRepubblica Webnotte.
È co-autore e arrangiatore delle musiche dei seguenti film: -D.N.A. – Decisamente non adatti (LuckyRed, 2020)
-Radio Cortile (Baloo srl, 2016)
e della sigla radiofonica del Giro d’Italia 2017 su RadioDue.
È presente nelle seguenti incisioni discografiche:
-This could be the start (Nuccia, 2013)
-‘S Wonderful (Tosky, 2014)
– Music for Elegance and love (Flipper, 2018) -Jazz Standards (Sifare, 2011)
-Bachanalia (G&M, 2017)
-Tv Tadio & Comedies (Nuccia, 2011)

Comments are closed.